Da rialzista a ribassista fino a nuovamente rialzista, rivendicazioni su Bitcoin e Ripple, cyber-criminali in giro, e fondi persi recuperati; questo gennaio è stato una specie di montagne russe nel mondo delle criptovalute. Controlliamo quindi quali cose importanti sono successe per Bitcoin e le criptovalute nel primo mese del 2021.

Informazioni su regolamenti e autorità ...

  • Il Ripple tempesta legale continua con altri tuoni in arrivo. All'inizio di questo mese, diversi Gli investitori XRP hanno presentato un file nuova causa contro la US Securities and Exchange Commission (SEC) per danni finanziari. Non molto tempo dopo, l'azienda Tetragon, un importante investitore di Ripple Labs, ha citato in giudizio la cripto-società per recuperare il suo investimento.

Inoltre, entro la fine di gennaio, un altro investitore ha deciso di intentare un'azione legale contro Ripple Labs, dopo aver perso appena $48 a causa del calo dei prezzi XRP. Si suppone che stia solo cercando di aprire la strada all'adesione di altri investitori. D'altronde, la prima data del tribunale per il caso, in generale, è il 22 febbraio.

  • Le Filippine hanno rilasciato nuove regole per le criptovalute nel suo territorio. Ora, le criptovalute verranno trattate come pagamenti transfrontalieri e i fornitori devono rispettare le misure antiriciclaggio (AML). Dubai lo è seguendo l'esempio: secondo la Dubai Financial Services Authority (DFSA), quest'anno regoleranno la sicurezza, lo scambio e i token di utilità, così come le società di criptovaluta.
  • La proposta dalla US Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) sulla supervisione dei "portafogli non ospitati" esteso il suo breve periodo di osservazione delle nuove regole a 60 giorni. Comunque, il nuovo presidente eletto dagli Stati Uniti Joe Biden congelato tutti i processi di regolamentazione federale per un minimo di 60 giorni, compresi quelli relativi alla criptovaluta.
  • Di partenza il 1 aprile 2021, a ogni funzionario governativo in Russia sarà vietato possedere qualsiasi tipo di criptovaluta. Nel frattempo, Regno Unito potrebbe vietare le compagnie di assicurazione sulla sicurezza informatica a pagare il riscatto in criptovaluta per le società in caso di attacco ransomware. Soprattutto perché finanzierebbero la criminalità organizzata.

Cybersecurity e attacchi

  • Una pericolosa banda di rapine sembra stia dando la caccia ai commercianti di criptovaluta a Hong Kong. Attirano le vittime con diverse transazioni virtuali riuscite prima di incontrarsi di persona, per un presunto commercio P2P più grande. Quindi, usano la forza bruta per derubare le criptovalute e il denaro della vittima. Finora sono riusciti a farla franca con circa $1M.
  • Il fornitore di liquidità decentralizzato SushiSwap subìto una rapina minore, dove l'hacker ha rubato 24 ore di commissioni di swap DIGG / WBTC (81 ETH - circa $110.100). Il token nativo e il suo prezzo non sono stati influenzati, almeno.
  • Il classico truffe giveaway su Twitter che coinvolgono Elon Musk sono in aumento. I truffatori è riuscito a rubare account verificati su tale social network, quindi commentare da loro nei tweet originali di Elon Musk per promuovere la truffa. Invitano gli utenti a inviare loro BTC, promettendo di restituire il doppio dell'importo. Certo, rubano solo i fondi.

Sui mercati

  • L'8 gennaio Bitcoin ha raggiunto il suo ultimo massimo storico (ATH), superando $41.900 per moneta. Anche Ethereum l'ha fatto entro la fine del mese, con oltre $1,467 per token. Inoltre, non erano soli: Cosmos (ATOM) ha raggiunto un nuovo picco di $10,13; Uniswap (UNI) ha stabilito un nuovo record $15.5 per token; Chainlink (LINK) ha superato $25.6 per moneta, AAVE ha raggiunto $305.4 e Dogecoin (DOGE) è arrivato a $0.074 per token [CoinMarketCap].
  • Dopo alcune pietre miliari, il mercato ha agito ribassista per un po '. Bitcoin è sceso anche a $28.200, ed è ancora in fase di ripristino. Ethereum e la maggior parte degli altri ATH-altcoin hanno presto detto addio ai loro picchi, ma stanno ancora crescendo in verde e con buone prospettive future. Dogecoin è l'eccezione perché è ancora in aumento, battendo nuovi record.
  • Nonostante la sua posizione per capitalizzazione di mercato e la sua popolarità, EOS non sembra recuperare il ritardo con la stagione rialzista. Daniel Larimer, il suo co-fondatore e CTO, rassegnato a Block.one metà gennaio. Il prezzo della criptovaluta ne è stato influenzato, e ora è solo stagnante, molto lontano dal suo ultimo ATH nel 2018.
  • Parlare di Monete Proof of Stake (PoS), Ethereum ha ora oltre 2% della sua offerta totale bloccata all'interno di ETH. Contratto di picchettamento 2.0. Questo significa oltre $3.1b puntato su questa (futura) rete, e fallo il terzo-la blockchain più grande per valore puntato. Il rendimento percentuale annuo calcolato (APY) è di circa 9.76%.

Altre notizie

  • L'uomo d'affari Craig Wright, che ha proclamato senza prove definitive di esserlo Satoshi Nakamoto (Bitcoin creatore), minacciato di azioni legali contro gli hoster del white paper originali Bitcoin. Questo, presumibilmente, per violazione del copyright, anche quando Bitcoin è ancora un software open source e gratuito. Di conseguenza, il white paper è stato rimosso da Bitcoin Core, il client principale Bitcoin.

Inoltre, di conseguenza, è stato rapidamente creato un movimento su Twitter sotto l'hashtag #BitcoinPdf per consentire agli utenti e alle aziende di condividere il documento sui propri siti Web e reti. Migliaia di loro hanno aderito, tra cui Microstrategy, Fidelity Digital Assets, Coin Center, Chaincode Labs, Paradigm, Casa, NYDIG, Riccardo Spagni, Square, Novi; e persino i governi di Miami e dell'Estonia. Ovviamente l'abbiamo anche condiviso su Alfacash!

Foto di mohamed Hassan da Pixabay
  • Wladimir van der Laan, il principale manutentore di Bitcoin Core, si è dimesso dal suo ruolo questo gennaio. La decisione è arrivata dopo una pausa nelle sue responsabilità dall'anno scorso. Secondo il suo post sul blog al riguardo, Bitcoin ha bisogno di maggiore decentralizzazione ed è diventato stressante per lui essere il leader finale del suo sviluppo. L'annuncio è arrivato lo stesso giorno delle affermazioni di Craig Wright sul white paper, quindi, questo è forse uno dei motivi principali della partenza di Laan.
  • Il mining istituzionale Bitcoin sta crescendo. Lo stesso mese, la società cinese di lotterie sportive 500.com annunciato prevede di investire circa $14.4m per acquistare macchine minerarie Bitcoin. Inoltre, il governo della provincia pakistana Khyber Pakhtunkhwa approvato i fondi per installare le mining farm e quindi rilanciare l'economia locale.

Non molto tempo dopo, l'azienda BitCluster ha creato la prima mining farm Bitcoin nel Circolo Polare Artico intorno alla Siberia. A seguire, l'operatore di videogiochi The9 Limited ha firmato cinque accordi per acquisire 26.000 attrezzature minerarie Bitcoin. Infine, la società di criptovaluta Blockstream annunciato un investimento di $25m per espandere le sue operazioni di mining.

  • Se la perdita di password, dischi rigidi e chiavi private dei vecchi portafogli Bitcoin è qualcosa di molto comune, recuperarli non è molto comune. Ecco perchè un Redditor ha fatto la storia questo mese ed è diventato virale quando ha recuperato con successo 127 BTC da un vecchio PC. Là erano dormienti dal 2012. E ora è diventato milionario per questo.

Immagine in primo piano di StockSnap da Pixabay

+1
Author

Professionista della letteratura nel mondo delle criptovalute dal 2016. Scrittore, ricercatore e bitcoiner. Lavorare per un mondo migliore, con più decentralizzazione e caffè.

Write A Comment

it_ITItaliano